SPEDIZIONE GRATUITA
per ordini superiori a 69 €

Jonexa Sir Soft Gel 4ml

Codice: 920892712
Marchio: ABIOGEN PHARMA
Categoria: Ossa, Articolazioni e Cartilagine

Jonexa è un liquido viscoelastico sterile con acido ialuronico.

Jonexa Sir Soft Gel 4ml
-24%
risparmi
€ 37.55

Prezzo 119,45 €


Miglior prezzo ultimi 30gg: 157,00 € (-24%)
Prezzo di listino: 157,00 € (-24%)

Prodotto disponibile

Condividi su: Facebook Twitter

Un grande esperienza
al tuo servizio

In ogni spedizione
campioni in omaggio

La tua spedizione
gratis oltre 69 €

Ordini rapidi
e veloci

Grande facilità
nel reso

Scheda prodotto
Descrizione
Jonexa è un liquido viscoelastico sterile, incolore, apirogeno, a pH neutro e con osmolarità compatibile con il liquido sinoviale. Jonexa è prodotto dall'hylastan, un gel di ialuronato di sodio (HA) chimicamente crosslinkato con divinilsulfone e un liquido di ialuronato di sodio. Jonexa è una miscela composta da un gel di hylastan e un liquido a base di HA nel rapporto gel-liquido di 80:20. Lo ialuronato di sodio utilizzato nella preparazione di Jonexa è ottenuto da fermentazione batterica. Lo ialuronano (ialuronato di sodio) è uno zucchero complesso naturale appartenente alla famiglia dei glicosaminoglicani ed è un polimero a catena lunga contenente unità disaccaridiche ripetute di D-glicuronato di sodio e N-acetil-D-glucosamina, unite per mezzo di legami glicosidici beta-1,3 e beta-1,4. 1 ml di Jonexa contiene 10,5 ± 1 mg di polimeri di ialuronano (modificati e immodificati), 8,5 mg di cloruro di sodio, 2,2 mg di idrogeno fosfato disodico eptaidrato, 0,26 mg di diidrogeno fosfato sodico monoidrato, acqua per preparazioni iniettabili (WFI) q.b.
Jonexa è metabolizzato nell'organismo in modo biologicamente simile allo ialuronano. Lo ialuronano è uno dei componenti del liquido sinoviale e ne determina le caratteristiche di viscoelasticità. Le proprietà meccaniche (viscoelastiche) di Jonexa sono simili a quelle del liquido sinoviale e superiori rispetto a quelle delle soluzioni a base di ialuronano immodificato di simile concentrazione. Jonexa ha un'elasticità (storage modulus G f) a 5 Hz fra i 20 e i 150 Pascal (Pa) ed una viscosità dinamica (shear viscosity) compresa tra i 30 e i 100 Pascal/secondo (Pas) misurata -1 a 1 s- 1. L'elasticità e la viscosità del liquido sinoviale del ginocchio in soggetti di età compresa fra i 18 e i 27 anni, misurate con una tecnica sovrapponibile a 2,5 Hz, sono rispettivamente pari a G f = 117 Pa e G h = 45 Pa. Le siringhe contenenti Jonexa sono sterilizzate al termine di ogni processo produttivo mediante calore.
- Jonexa è un sostituto temporaneo e un integratore del liquido sinoviale.
- Jonexa apporta benefici clinici a tutti i pazienti con patologia articolare di Kellgren-Lawrence di grado I-II- III.
- Jonexa è efficace nei pazienti che utilizzano attivamente e regolarmente l’articolazione affetta dalla patologia.
- Jonexa raggiunge il suo effetto terapeutico tramite la viscosupplementazione, un processo attraverso il quale lo stato fisiologico e le caratteristiche reologiche dei tessuti dell’articolazione artrosica vengono ripristinati.
Jonexa è indicato esclusivamente per l’uso intraarticolare da parte di un medico per il trattamento sintomatico del dolore associato all'osteoartrite del ginocchio. La viscosupplementazione con Jonexa è indicata per alleviare il dolore e le limitazioni funzionali, permettendo un movimento più esteso dell’articolazione.

Modalità d'uso
- Iniettare a temperatura ambiente.
- Attenersi rigorosamente a tecniche asettiche.
- L’uso di anestetici topici e sottocutanei non è necessario; il loro utilizzo è a discrezione del medico.
- Utilizzare solo aghi di calibro 18-20.
- Rimuovere il liquido sinoviale o il versamento prima di ogni iniezione di Jonexa. Aspirare delicatamente l’articolazione.
- Non utilizzare la stessa siringa per aspirare il liquido sinoviale e per iniettare Jonexa, ma usare lo stesso ago di calibro 18-20.
- Estrarre la siringa di Jonexa dalla confezione tenendo stretto il corpo della siringa senza toccare lo stelo dello stantuffo.
- Prestare particolare attenzione durante la rimozione del beccuccio della siringa di Jonexa utilizzando procedure strettamente asettiche.
- Per garantire una tenuta perfetta ed evitare la fuoriuscita durante la somministrazione, assicurarsi che l’ago sia saldamente inserito sulla siringa tenendo ben saldo il connettore Luer.
- Non serrare o esercitare un’eccessiva pressione durante l’applicazione dell’ago o la rimozione della protezione dell’ago in quanto si potrebbe rompere la punta della siringa.
- Iniettare Jonexa solo nello spazio sinoviale.
Il regime di trattamento raccomandato è di un’iniezione intra-articolare secondo lo schema posologico di una iniezione (4 ml) di Jonexa o due iniezioni (4 ml ciascuna) di Jonexa a distanza di due settimane l’una dall’altra.
Il regime di trattamento può essere ripetuto dopo 26 settimane dal trattamento iniziale se giustificato dai sintomi del paziente.

Componenti per 1 ml
Polimeri di ialuronico (modificati e immodificati) 10,5 ± 1 mg.
Cloruro di sodio 8,5 mg.
Idrogeno fosfato disodico eptaidrato 2,2 mg.
Diidrogeno fosfato sodico monoidrato 0,26 mg.
Acqua per preparazioni iniettabili q.b.

Avvertenze
- Non usare in concomitanza disinfettanti contenenti sali di ammonio quaternario per la preparazione della cute in quanto in loro presenza lo ialuronano potrebbe precipitare.
- Non iniettare al di fuori delle articolazione o nei tessuti o nella capsula sinoviale.
- Non iniettare all’interno di un vaso.
Controindicazioni
- Non somministrare Jonexa a pazienti con ipersensibilità nota (allergia) alle preparazioni a base di ialuronano (ialuronato di sodio).
- Jonexa non deve essere utilizzato in articolazioni infette o gravemente infiammate o in pazienti affetti da malattie della cute o infezioni nell'area del sito di iniezione.
- Jonexa non deve essere utilizzato se prima dell'iniezione si è verificato un versamento intra-articolare di notevole entità.
- Jonexa non deve essere iniettato nell’articolazione in presenza di stasi venosa o linfatica nell'arto affetto dalla patologia.
Precauzioni
- La sicurezza e l'efficacia di Jonexa per condizioni diverse dall'osteoartrite del ginocchio non sono state stabilite.
- Come per tutte le procedure invasive relative alle articolazioni, si raccomanda che il paziente eviti qualsiasi attività motoria eccessiva dopo l’iniezione intra-articolare e che riprenda la piena attività entro qualche giorno.
- Jonexa non è stato sperimentato nelle donne in gravidanza o in bambini/ragazzi di età inferiore a 18 anni.
- Deve essere adottata una tecnica di somministrazione rigorosamente asettica.
- Non usare Jonexa se la confezione è aperta o danneggiata. Il contenuto della siringa è sterile e monouso. Il contenuto della siringa deve essere usato immediatamente dopo l’apertura della confezione. Gettare ogni residuo di Jonexa inutilizzato. Non risterilizzare Jonexa.
Effetti indesiderati
- In uno studio clinico controllato, gli effetti indesiderati a carico del ginocchio target più frequentemente riportati durante la fase di trattamento iniziale considerati correlati al trattamento dello studio e/o alla procedura includono artralgia, rigidità e edema articolare.
- 'Altri' effetti indesiderati (quelli verificatisi non a carico del ginocchio target) considerati correlati al trattamento di studio e/o alla procedura comprendevano contusione, disgeusia (alterazione del senso del gusto), cefalea, irritazione cutanea, nausea e vomito.
- Gli effetti indesiderati riportati nella fase di ripetizione del trattamento per il ginocchio target e gli 'altri' effetti indesiderati sono risultati simili per natura e frequenza agli eventi che si sono manifestati durante la fase iniziale del trattamento.
- Il profilo di sicurezza dalla fase iniziale del trattamento dello studio è stato confermato durante la fase di ripetizione del trattamento, indicando nessun aumento di effetti collaterali nei pazienti sottoposti a trattamento ripetuto con Jonexa.

Conservazione
Conservare Jonexa a una temperatura fra 2 e 30 °C.

Formato
Il contenuto di ogni siringa di Jonexa è sterile e apirogeno. Jonexa è fornito in una siringa di vetro da 5 ml con circa 4 ml di Jonexa.
L'elenco degli ingredienti viene aggiornato spesso dai produttori, così come l'aspetto delle confezioni. Vista l'impossibilità di adeguarsi in tempo reale agli aggiornamenti, le foto e le informazioni possono differire da quelle riportate in etichetta. L'unico elemento di identificazione risulta essere il codice ministeriale MINSAN/EAN.
Spedizione

La spedizione dei prodotti viene effettuata tramite il corriere Bartolini.

Un servizio di Tracking del pacco è attivo sul sito dello spedizioniere.

Il corriere effettua consegne dal lunedì al venerdì, sia il mattino che il pomeriggio. Il corriere avverte il destinatario in merito a giorni o orari precisi di consegna: tale servizio è oggetto di una procedura di riconoscimento che prevede il contatto telefonico preventivo dei destinatari. E’ molto importante quindi indicare un numero di telefono e indirizzo di consegna dove sia presente qualcuno che possa ritirare la merce. Inoltre, è importante indicare sempre il cognome presente sul citofono. Nel caso in cui l’assenza del destinatario impedisca la consegna delle merci il corriere oltre a lasciare apposito modulo di avviso passaggio, all’immediato contatto telefonico diretto per concordare giorno e ora graditi per l’effettuazione del nuovo servizio.

Pagamento

Il pagamento degli acquisti su www.farmadigitale.it può essere effettuato in diverse modalità:

  1. Carta di Credito (per l’Italia). La carta di credito deve appartenere ai circuiti Visa o Mastercard.
  2. PayPal
  3. Contrassegno: pagamento alla consegna per l’Italia con diritto di contrassegno pari a € 3,90. Avviene a mezzo contanti, al momento della consegna della merce.
  4. Bonifico (per l’Italia).
Altri prodotti di tuo interesse